Rasa il pratino

Sì sa, a noi donne ogni tanto piace rifarci il look, e non sto parlando solo del taglio di capelli ma di un vero e proprio… ehm… total look.

Del resto l’estate incombe e la prova bikini non deve essere superata solo da pancia e cellulite, bisogna anche fare in modo che dai nostri costumi non spuntino le basette di Elvis Presley.

Come risolvere la questione?
Ma col nuovissimo rasoio bi-funzione della Wilkinson (video spot), abbinato a ben due formine che aiutano le novelle scultrici a sagomare meglio, perché una pubblicità scema può essere battuta solo da un prodotto ancora più scemo.

Manca solo che nel kit siano comprese le istruzioni da consegnare allo smutandatore di turno.

Share Button

18 commenti su “Rasa il pratino

  1. Le istruzioni sono importanti, aiutano l’uomo a non trovarsi impreparato, della serie: “bella è bella ma adesso cosa dovrei farci?” 🙂 p.s. io più che uno smutandatore mi vedo come uno sperizomatore 🙂

  2. Beh non si può certo sostenere che in questo spot le donne appaiano come particolarmente intelligenti 🙂

  3. noi donne non amiamo le pubblicità volgari, non ci sentiamo rappresentate da questi modelli di comunicazione, siamo stanche di essere considerate esseri inferiori tutte sorrisini e ammiccamenti quando in realtà i fatti dicono che le donne sono più brave negli studi e sul lavoro. i creativi se vogliono vendere i prodotti dovranno imparare a fare appello alla nostra intelligenza perchè una pubblicità come questa può piacere solo agli uomini che però non compreranno il prodotto!

  4. Erika, cito da un un altro blog (scusate se non cito il blog ma sono da cellulare)
    “Il direttore creativo dello spot è Daniela Radice…”
    Partendo dal presupposto che il direttore creativo sia realmente quello citato ti faccio presente che è una donna. In posizione dirigenziale.
    E questo per me è solo uno spot trash che mi ha fatto sorridere ma è chiaramente uno spot per donne…
    Ed io credo che abbia totalmente raggiunto il suo scopo: se ne parla e milioni di persone lo hanno visto.
    Basta con sti discorsi di maschilismo e femminismo.
    Steeeve

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *