Uncyclopedia e Nonciclopedia

Conosciamo tutti Wikipedia, l’enciclopedia libera implementata giorno per giorno dagli utenti con uno staff di persone che controlla ogni singolo inserimento.

In Rete, però, si trovano anche enciclopedie libere un po’ meno politically correct, anzi, enciclopedie che fanno della “scorrettezza” e del vilipendio la loro ragione di esistere.

Uncyclopedia (l’enciclopedia “libera dai contenuti”), ad esempio, è la più grande raccolta di anticultura e antisapere che si possa trovare sul Web, dove satira e insulto sono la norma per ogni singola voce che la costituisce.

Anche in Italia abbiamo il nostro esempio di enciclopedia politicamente scorretta, si chiama Nonciclopedia ed è in assoluto l’enciclopedia che ha collezionato il maggior numero di querele.

Prendiamo la voce “Bruno Vespa”:
se su Wikipedia è definito “giornalista e conduttore televisivo italiano. Già direttore del TG1, ha ideato e conduce il programma televisivo Porta a Porta, trasmesso dai canali RAI a partire dal 1996…”
la versione di Nonciclopedia è leggermente diversa: “Nella figura di giornalista, va segnalato che al pari di grandi quali Indro Montanelli e Michele Santoro, mantiene sempre una certa distanza dai poteri forti al governo (a circa due centimetri dal loro culo).
Pura irriverenza 2.0.

Share Button

6 commenti su “Uncyclopedia e Nonciclopedia

  1. Emilio Fede, all’anagrafe Umilio Fido, è un illustre giornalista, serio, imparziale e soprattutto credibile. È anche l’omuncolo che ha inventato la parodia del telegiornale. HAHAHAH

  2. mi sono sempre chiesto quale fosse l’utilità di umilio fido. ora l’ho scoperto: pura satira

  3. 2 centimetri dal culo dei potenti? Magari anche qualcuno un più tanto la sua lingua è bella lunga hihi

  4. internet è un media con delle potenzialità che nessun altro in precedenza ha dimostrato di avere. se venisse usato per diffondere cultura anzichè per queste stronzate potrebbe diventare davvero utile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *