Google è maschilista!

Qualche tempo fa, non ricordo dove, lessi la battuta: “Google è decisamente donna. Non ti dà il tempo di finire una frase che ha già pronti i suggerimenti”.

Mica tanto.
Vediamoli, questi suggerimenti:
“Le donne devono stare a casa”
“Le donne devono stare zitte”
“Le donne devono lavorare”
(Guarda l’immagine)

Con buona pace dell’emancipazione.

Si tratta del famigerato “completamento automatico“, che aiuta a visualizzare ricerche simili a quella che stiamo digitando.
In base a cosa? Ovvio: all’attività di ricerca degli utenti.
In pratica Google non fa che proporti ciò che gli viene chiesto più spesso.

E se, digitando la parola “donna”, “ragazza” o “bambina”, escono consigli sessisti, è semplicemente perché il Web ha ancora connotazioni prevalentemente maschili, di quegli stessi uomini che piuttosto che chiedere informazioni si perdono, ma la sera, nella privacy della loro stanza, si fanno spiegare da Google come stare al mondo.

Share Button

14 commenti su “Google è maschilista!

  1. Non vedo di cosa ci si debba stupire, dato che la rete è solo lo specchio fedele della società globale. I motori di ricerca usano algoritmi partendo da dati statistici legati all’utilizzo delle risorse, tutto ciò obbedisce alle regole della fisica, come farebbe una fotocamera che fotografa la realtà.

  2. @ Pam

    Google non si basa unicamente sul fattore “proporti ciò che gli viene chiesto più spesso” ma anche sul fatto “di cosa TU gli chiedi più spesso”… tanto che inserendo anch’io “le donne…” i miei suggerimenti sono:
    – le donne lo sanno
    – le donne del sesto piano (film)
    – le donne lo sanno ligabue

    …a questo punto mi viene da chiederti: non sarai per caso tu la “maschilista”? 🙂

  3. @Pam
    mai ascoltato Ligabue se non per “DaZeroADieci” (piccolo capolavoro…)
    Per “le donne devono…”
    mi escono
    – dormire di più (lamentati! 🙂 )
    – stare zitte (occhei… qui hai ragione)
    – lavorare (che può essere visto anche come “un diritto”)
    continuo a pensare che la maschiaccia sia tu… 🙂

  4. Prova a inserire: “L’uomo è superiore” e/o “La donna è inferiore”, sia su Google, sia su Google Keyword (sia al singolare, sia al plurale). Io voglio farci un post su questo. Buon lavoro, Ragazze 🙂 .

  5. il mondo è maschilista non gogle gli anni passano ma niente cambia oggi l’istat ha anche detto che le donne valgono metà degli uomini scandaloso!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *