La pubblicità di Google in TV

Google è arrivato sulle reti italiane con uno spot pubblicitario che fornisce una panoramica sui servizi del motore di ricerca per trovare informazioni, notizie, immagini, mappe.

In uno dei due spot in rotazione, ad esempio, si vede un neo papà alle prese con la preparazione per il nuovo arrivo, dalla scelta del nome a quella della cameretta alla ricerca dell’ospedale alle istruzioni su come cambiare un pannolino.

I video della campagna, battezzata “Cosa cerchi oggi?”, sono davvero belli e accattivanti, anche se costituiscono una scelta particolarmente insolita per un’azienda che ha costruito il suo successo interamente online.

Verrebbe da chiedersi: perché, perché, perchèèèè l’hai fatto?

Probabilmente perché siamo un popolo retrogrado che ha bisogno che Internet arrivi in TV per farsi conoscere meglio, in una società in cui solo ciò che passa per il cavo catodico di una volta risulta degno di attenzione.
Come se i mocciosi che vogliono fare la cacca da Paolo, Emilio Fede con un occhio nero o Benedetta Parodi che cucina la torta mezza matta fossero momenti cruciali della nostra esistenza.

Share Button

5 commenti su “La pubblicità di Google in TV

  1. ma scherzi? un’orda di mocciosi che vuole fare la cacca nel mio bagno è un passaggio fondamentale della vita come le ricette di quella giornalista che è talmente brava che le tocca cucinare per fare qualcosa di decente … poveri noi

  2. ho visto gli spot, davvero belli, quasi emozionanti, è un vero peccato che il web debba passare per la tv per svegliare le menti …

  3. la pubblicità è carina ma se uno è così rincoglionito da non avere mai usato google francamente non so a cosa serva

  4. Purtroppo in italia la pubblicità televisiva è ancora quella che funziona di + e google che non è stupido l’ha capito e si è adeguato, triste ma necessario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *