Pubblicità: calciatori in mutande per Dolce & Gabbana

Dopo Beckham e Ronaldo, altri 5 calciatori in mutande, stavolta per la pubblicità di Dolce & Gabbana (img).

Si tratta di Vincenzo Iaquinta, Claudio Marchisio, Domenico Criscito, Federico Marchetti e Antonio Di Natale, che in effetti a correre in mutande dovrebbero esserci abbastanza abituati, ma qui sono proprio in posa, con polpacci torniti e addominali mozzafiato.

Il prodotto, però, mi pare alquanto discutibile, soprattutto dopo aver letto un articolo in cui si sostiene che quando la squadra del cuore perde gli uomini rischiano di dare fortait a letto.

Insomma noi donne dobbiamo già sopportare assenze, trasferte, processi a giocatori e arbitri per tutto il giorno, poi colpo di fortuna la squadra vince e si preannuncia una notte di fuoco, e il nostro lui si mette a sfoggiare mutande con su scritto “calcio”?

Ma scrivere qualcosa di più utile, tipo “cervello”, così almeno quando parliamo sappiamo a quale parte del corpo rivolgerci?

Share Button

13 commenti su “Pubblicità: calciatori in mutande per Dolce & Gabbana

  1. bisogna fare attenzione che la nostra compagna non lo legga come un invito a darci un calcio … proprio lì, dove risiedono i gioielli di famiglia 🙂 Quello che mi stupisce e mi rammarica è che un prodotto così “innovativo” farà fare una barca di soldi a quei due !”£$%&/()= (mi sono autocensurato per mantenere il decoro di questo blog :-))

  2. Io se tolgo i pantaloni a un uomo e vedo le mutande con scritto calcio mi metto a ridere

  3. che palle! ma veramente c’è ancora gente convinta che noi donne sveniamo per cinque pacchi e qualche muscolo in bella mostra? o peggio ci sono uomini convinti di fare quell’effetto solo perchè indossano le stesse mutande di questa tale Iaquinta? Il problema è che anche se ci fosse un vero cervello dietro quegli slippini non funzionerebbe a dovere così stritolato per risultare enorme o come direbbe Igor ab-normal

  4. Ah ah ah ma sul sedere c’è scritto “pugno”? Così almeno sappiamo cosa fare 🙂

  5. che gli uomini sentano davvero questo bisogno di aver scritte le loro passioni sulle mutande? allora noi ci potremmo scrivere “shopping” sul perizoma 🙂

  6. io invece le trovo estremamente educative così le donne hanno ben chiaro che l’attenzione non può essere concentrata sempre e solo su di loro

  7. Certo paolo concentrale tutte sul calcio, certo. Eppure mi pare che nelle gerarchie dei tuoi simili venga al primo posto una cosa con la F, che guardacaso col calcio non va per niente d’accordo

  8. in linea di massima quella cosa lì viene prima di tutto tranne quando ci sono le partite 😉

  9. ok che a noi donne piacciono gli uomini che ci fanno ridere ma non dovrebbero farci ridere togliendosi i pantaloni e sfoggiando mutande così ridicole

  10. Oh, per colpa di 5 mutandari scemi avete scatenato una rivolta anti-maschio… nemmeno io compro l’acqua a pubblicizzata dalle donne nude 😐 GIURO!

  11. io tempo fa da intimissimi avevo visto delle mutande che davanti, proprio lì, avevano un lecca lecca. le signore preferiscono?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *