Il sesso è meglio del fumo, lo dice la pubblicità

L’Ufficio federale della sanità pubblica svizzera ha ideato uno spot rivolto ai giovani che promuove il sesso come valido sostituto del fumo e che ora è al centro delle polemiche.

Il video, che fa parte della campagna SmokeFree, vuole suggerire ai ragazzi che una vita senza tabacco non solo è più sana ma anche più divertente, sollecitandoli con sequenze particolarmente piccanti.

Due giovani innamorati si dirigono verso la camera da letto, si spogliano velocemente, si abbandonano al piacere con movimenti inequivocabili e, una volta finito, lui allunga la mano per prendere il pacchetto di sigarette dal comodino.
Ma dal pacchetto escono solo profilattici, seguiti dallo slogan: “Nessuna sigaretta è migliore”.

La polemica che ne è scaturita, però, non riguarda il fatto che le immagini mostrate siano particolarmente esplicite, come mi sarei aspettata. Riguarda il fatto che considerare il sesso un’alternativa al fumo significherebbe banalizzarlo e affibbiargli una connotazione malinconica (tanto per dimostrare che, quando si vuol fare polemica, la fantasia che si va a scomodare è senza limiti).

Ciò che conta resta comunque il messaggio: meglio il sesso del fumo.
Anche in quei casi disperati in cui la sigaretta dà molta più soddisfazione 🙂

Share Button

7 commenti su “Il sesso è meglio del fumo, lo dice la pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *