The social dilemma: “Se non lo paghi, il prodotto sei tu”

In questo nuovo documentario di Jeff Orlowski targato Netflix, i “pentiti” della Silicon Valley ci mettono di fronte ad un problema etico, lo stesso che li ha portati ad abbandonare società come Google, Facebook, YouTube…

Share Button

Taglio dei parlamentari: perde il buonsenso, vince il marketing

Il taglio a casaccio dei seggi parlamentari è una brutta riforma, ma un’ottima opportunità di risollevare le sorti di un Movimento in emorragia di consensi…

Share Button

Da “non ce n’è coviddi” ad influencer… Ma de che??

Si chiama Angela Chianello, è palermitana e involontaria artefice del tormentone “negazionista” dell’estate secondo il quale di “coviddi” a Mondello “non ce n’è”…

Share Button

Bugliano, il paese che esiste solo su Twitter

Come sarebbe vivere in un paese il cui sindaco toglie la cittadinanza onoraria ad Andrea Bocelli, reo di aver partecipato ad un convegno di negazionisti del Covid-19?

Share Button

Chiara Ferragni agli Uffizi: l’inutile indignazione social

Il tour privato di Chiara Ferragni alla Galleria degli Uffizi, immortalato da alcuni scatti su Instagram, ha scatenato i leoni da tastiera…

Share Button

Covid-19: il fallimento della comunicazione

Riguardo l’emergenza Covid-19, ad oggi esistono solo 2 certezze: il fallimento della comunicazione del rischio e la crisi dell’autorevolezza delle istituzioni…

Share Button

Salvini e il marketing (fallimentare) delle mutande

Mentre tanti italiani sono rimasti in mutande davvero, Salvini se ne va da Intimissimi e ne compra 3 paia, immortalando l’evento per i social…

Share Button

Suicidio assistito: dalla morte dignitosa al rispetto per la vita

Sgombriamo subito il campo da ogni equivoco: il compito dello Stato è aiutare a vivere, non a morire…

Share Button

Il popolo social che commenta le notizie, leggendo solo i titoli

Sui social network ci imbattiamo continuamente in commenti che poco (o nulla) hanno a che vedere con l’argomento trattato…

Share Button